Crostata alla crema furba!

Avete mai fatto caso a quanto poco tempo dedichiamo alle cose relamente importanti?Sto parlando di tutto ciò che, molto spesso, diamo per scontato, a partire da noi stessi.

Una passeggiata mano nella mano con la persona che amiamo, un bagno caldo, guardare il cielo, fermarsi a respirare il profumo del mare. Nonostante la nostra vita, nell'ultimo anno, sia radicalmente cambiata, ho la sensazione che il criceto continui, inesorabilmente, a correre nella sua piccola ruota. Accampiamo sempre nuove scuse che ci fanno preferire il dovere all'essere, il devo al sono. Mi sforzo di tenere ben presente, nella mia mente, la precarietà e l'assoluta imprevedibilità della vita, suggerendo a me stessa di non trascurare l'essenziale, il piccolo che ha un valore molto più grande, ma non sono diventata ancora brava a sfuggire alle vecchie abitudini.

Quella che viene chiamata la confort zone, in realtà è una trappola da cui tutti dovremmo fuggire, almeno una volta al giorno.


Ma ora concentriamoci, Elena ricordati che tu insegni i bambini a cucinare e quindi...

Vi voglio parlare di una ricetta che ha riscosso grande successo tra i miei corsisti di cucina. Oggi vi propongo una crostata alla crema.

Ma non sto parlando della crema che voi tutti conoscete ma di una furba, deliziosa e facilissima crema, che anche i bambini più piccoli potranno preparare, senza l'uso dei fornelli per la cottura.

Non ci credete?

Provate e fatemi sapere!

INGREDIENTI

Per la crema

300 GR DI MASCARPONE

2/3 CUCCHIAI DI FARINA

85 GR DI ZUCCHERO

2 UOVA

6 CUCCHIAI DI YOGURT NATURALE

1 CUCCHIAIO DI ESTRATTO DI VANIGLIA O VANILLINA

MARMELLATA ALLA CILIEGIA

Per la frolla

150 GRAMMI DI BURRO

150 GRAMMI DI ZUCCHERO

2 UOVO

300 GR DI FARINA


Procedimento

Preparate la frolla mescolando insieme il burro e lo zucchero.

Aggiungete le uova e dopo, aver mescolato delicatamente, unire la farina.

Aiutandovi con le mani, date forma ad un impasto liscio e compatto.

Avvolgetelo nella pellicola e fate riposare in frigo per almeno un'ora.

Imburrare ed infarinare una teglia per crostata.

Preriscaldare il forno a 180 gradi.

Preparate la crema.

Versate il mascarpone in una terrina e unite la farina, lo zucchero, le uova e la vaniglia o vanillina, lo yogurt e sbattete con un cucchiaio di legno o con una frusta elettrica per amalgamare bene gli ingredienti.

Stendete la pasta in una sfoglia sottile su una superficie appena infarinata e trasferitela sulla teglia per crostata. Ricordate di tenerne una parte dell'impasto in servo per le fare il reticolo di striscie, tipico delle crostate.

Stendete sul fondo della frolla, cha avrete bucherellato con una forchetta, la marmellata di ciliegie (4-5 cucchiai) e ricoprite con la crema.

Formate le striscione con la frolla rimasta e posizionatele a reticolo.

Mettete in forno preriscaldato per 25-30 minuti finche le strisce non risultano dorate e il ripieno rassodato. Lasciate nello stampo per 10m minuti poi staccatele con un coltello a punta arrotondata e raffreddate su una gratella . Servite a temperatura ambiente.


Auguro a tutti voi di iniziare una nuova settimana con il cuore leggero e fatemi sapere come è andata con la ricetta.


Un bacio.


Se ti va lasciami un commento e un tuo mi piace:-)


- Restiamo in contatto - 

Newsletter

Contrà San Marco 39, 36100 Vicenza

scrivimi@ilmondodibu.it  |  Tel: 345-032-4505

P.IVA 03783900248

  • Black Facebook Icon
  • Black Instagram Icon