Plumcake morbido alle mele.

E' arrivato anche Giugno ma oggi sembra un pò Novembre. L'aria è umida, i colori sono opachi e c'è quel "fruscolino" perfetto per indossare un golfino caldo e mangiare una fetta di torta di mele. Che ne dite? Ci facciamo un tè e cuciniamo insieme



Oggi è stato l'ultimo giorno di scuola, Anna è al settimo cielo. Nonostante il modo di essere studente sia cambiato, l'entusiasmo per il termine delle lezioni è rimasto sempre lo stesso. Ho cercato di assecondarla, festeggiando con lei questo traguardo che la vede concludere la prima media. Io mi sento un pò più vecchia e malinconica. Mi stringo bene nel mio golfino mentre scrivo sulla tastiera, cercando di cacciare questo senso di sonnolenza. Capita anche a voi di sentirvi stanche durante la giornata? Lo so che gli argomenti da abbinare alla torta di mele dovrebbero essere di altro tipo, ma oggi va così e non voglio fingere di essere a mille se mi sento a cinquecento. Che ne pensate?

 

Mentre guardavo la ricetta della torta mi sono resa conto di non avere in casa lo stampo adatto. Ho riportato nel mio studio, la sede de Il Mondo di Bu, molte attrezzature (la mia piccola cucina di casa oramai stava per scoppiare) così, bando agli indugi, ho deciso di cambiare forma e di preparare un plumcake alle mele! Una metafora dei tempi in cui viviamo oggi, facciamo con quello che abbiamo ora a disposizione, cercando di non arrenderci se quello che volevamo era diverso. Alla fine è andata bene, il gusto ha fatto scordare la forma originale di una torta così classica.


Ora sembra che il sole abbia deciso di fare capolino tra le nuvole. Fa ancora un pò il timido ma noi siamo pazienti. Vi lascio la scheda della ricetta, da condividere con le persone a cui volete bene e da preparare con i vostri bambini. Io vado ad abbracciare Anna.

 

Eccovi la ricetta:


#tortadimele #plumcake #torta #ricetta


89 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti