Blini, la ricetta per far viaggiare i bambini.

Aggiornato il: gen 13

La tavola, molto spesso si trasforma, in un velocissimo aeroplano. Sei seduto sulla sedia e un' attimo dopo, ti trovi felicemente catapultato in un altro paese. Il mio ultimo viaggio, quello culinario, l'ho fatto in Russia, grazie ad all'esperienza e spontaneità della brigata del ristorante Sibir di Torino.

Di questi tempi viaggiare è diventato difficile, ma non scoraggiamoci, perché oltre che con la fantasia, la "cucina" so essere un ottima compagnia aerea, dove i bambini voIano gratis.

I blini (in russo: блины?; al singolare blin, блин) sono delle focaccine a base di farina e lievito, di forma circolare e del diametro di 10-15 centimetri. Sono tipiche della cucina russa e simili alle crêpes. Vengono preparati con farina di frumento oppure frumento e grano saraceno e si servono tradizionalmente con panna acida per accompagnare il caviale o il salmone affumicato o le uova di salmone. Possono essere mangiati anche con la marmellata o con la ricotta, per una versione dolce. Pare che in origine fossero cucinati solo in occasione della Masleniza, festività pagana di epoca pre-cristiana che celebrava l’arrivo della primavera che oggi è il periodo di carnevale. I festeggiamenti duravano una settimana, durante la quale si cucinavano e consumavano solo blini, la cui forma rotonda e colore dorato volevano rappresentare simbolicamente il sole che rinasce alla fine dell’inverno.

In Russia cuocere i blini è un’arte!

Ma con cosa si accompagnano queste prelibatezze? Diciamo che la risposta varia dall’età di chi siede a tavola…per gli adulti diciamo che una vodka sarà perfetta ;-), ma servita alla maniera del ristorante Sibiriaki.

In occasione di questa ricetta abbiamo organizzato una bellissima diretta, Torino-Vicenza, dove lo chef Enzo ha insegnato a me e ad Anna, la mia bambina, tutti segreti di questa ricetta. C'è stato spazio anche per un'interessantissima lezione sulla vodka, tenuta da Alisia, non immaginate quanto raffinato sia il servizio. Un team giovane, un locale di atmosfera e cura dei dettagli, che consiglio vivamente di andare a visitare se siete nei paraggi di Torino.

Preparare i blini è facilissimo, ecco cosa vi servirà per la versione al salmone, adatta ai bambini:

Blini al salmone e salsa smetana

Ricetta per quattro persone


Ingredienti blini:

2 uova

90 gr farina 00

20 gr farina di grano saraceno

1 bicchiere di latte

olio e sale q.b.

Ingredienti salsa smetana:

200 gr panna da montare fredda

70 gr mascarpone

1 succo limone

Ingredienti ripieno e contorno:

250 gr salmone affumicato

spinaci

olio, sale e aceto di mele

Ingredienti per la decorazione:

aneto

cetriolo fresco

ravanelli

Strumenti:

- padella antiaderente con diametro di 12 cm

- frusta

- un paio di contenitori

- bilancia

- vaporiera o pentola e scolapasta


Procedimento

Montare la panna freddo con il mascarpone e un po’ di succo di limone, aggiustare l’acidità con eventuale altro limone e lasciar riposare in frigo.

In un contenitore versare latte, uova, un pizzico di sale e un filo di olio evo, aggiungere la farina mescolando il composto e lasciare riposare qualche minuto fuori frigo.

Cuocere gli spinaci al vapore (con la vaporiera o poggiando uno scolapasta in una pentola con poca acqua alla base) in alternativa se lo spinacio è piccolo e fresco lo si può lasciare crudo. Condire con una vinagrette di di aceto di mele, sale e olio.

Guarnire con cetriolo fresco e ravanelli tagliati sottili e qualche ciuffo di aneto.


BUON VIAGGIO E MANDATEVI LA VOSTRA CARTOLINA!



Indirizziutili

https://sibir.it/?fbclid=IwAR3L3Cg-9ZlJKAGgqSAogtbjmeXAAqFTBRVuH1hAqPXE_Zlvg58Qsn2B-KU

https://www.facebook.com/pg/sibiriaki.ristorante/about/?ref=page_internal


#blini #ricette #crepes #russia #secondi

546 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti
- Restiamo in contatto - 

Newsletter

Contrà San Marco 39, 36100 Vicenza

scrivimi@ilmondodibu.it  |  Tel: 345-032-4505

P.IVA 03783900248

  • Black Facebook Icon
  • Black Instagram Icon